Energialab.it
  I software Labelab
  Labelab
  Informazioni
    Sei in: Tecnologia / FERS / Eolico
Eolico
La possibilità di sfruttare il vento per ottenere energia meccanica è noto fin dall'antichità. Come per l'energia idroelettrica, la tecnologia eolica sfrutta l'energia cinetica contenuta in un fluido (in questo caso l'aria) per movimentare le pale di un rotore (ottenendo energia meccanica), il quale accoppiato ad un alternatore produce energia elettrica. Questo è in sintesi e molto grossolanamente il principio che sta alla base dell'energia eolica. Le differenziazioni tecnologiche si basano soprattutto sul fatto che le macchine (eorogeneratori) siano a resistenza o a portanza. Di particolare interesse è la distinzione dei rotori: ad asse orizzontale, ad asse verticale ed ibridi (i quali rappresentano il tentativo di unire i vantaggi delle due tipologie precedenti). Dal punto di vista delle dimensioni, ormai sul mercato l’offerta di areogeneratori è molto varia: si va da piccole potenze per utenze isolate (5-100 kW con un diametro del rotore che va da 3 a 20 metri) a grandi macchine con potenze associate fino a 5 MW e un diametro del rotore di 124 metri. L’evoluzione tecnologica ha permesso di aumentare le potenze associate contenendo comunque le dimensioni
DOCUMENTI E SCHEDE MONOGRAFICHE
FAQS
LINKS
 Cerca nel sito
  Vai
Translate this page
 
 
energialab.it è un progetto di Labelab Srl, visita anche www.rifiutilab.it e www.acqualab.it!
 
 
© 2003- Copyright Labelab Srl (P.IVA:02151361207) - Tutti i diritti riservati